Commozzione e musica per ricordare Pompeo Piazza

Era gremito il Teatro Comunale di Fontanellato in occasione del concerto  in memoria dell'ex Sindaco Pompeo Piazza organizzato domenica ad un anno esatto dalla sua scomparsa. In platea la moglie Bruna e la figlia Franca. Attorno a loro tantissimi fontanellatesi che con commozzione hanno voluto applaudire ancora una volta a quanto fatto da Piazza per il paese durante tutta la sua vita.

Ad aprire la commemorazione in una serata presentata da Elea Bini, č stato il Sindaco Domenico Altieri, l'attuale primo cittadino ha voluto ricordare l'impegno profuso dell'ex Sindaco scomparso, proprio nella salvaguardia e nel recupero del Teatro che oggo rappresenta un vero e proprio gioiello della Bassa. La parola č quindi passata a Benito Allegri che, in veste di presidente dell'AMPI locale, ne ha tracciato una commovente ed energico ritratto come partigiano, come politico e come uomo.

"Carissime Bruna e Franca" - ha detto l'Allegri esprimendo il confidenziale sentimento affettuoso di tutti i presenti -

"Il ricordo di Pompeo vive tutti i giorni nel cuore dei fontanellatesi per quello che ha fatto per quello che ha rappresentato e per quello che ci ha insegnato: siatene orgogliosi."

 

Ha avuto cosė inizio la serata musicale: il sipario si e quindi aperto sulla Corale Don Arnaldo Furlotti di San Secondo diretta dal M° Irene D'Angelo, chiamata ad interpretare le arie di opera e operetta pių amate. Al pianoforte il M° Eugenio Furlotti ha accompagnato l'ensemble e i solisti Maria Carla Ferri e Matteo Corati nelle pių belle arie di Verdi, Rossni e Lehar.